Author Archives: Alessandro Sarretta

OSMF e OpenCage – Comunicato stampa congiunto

OpenCage è un membro aziendale di livello Silver della OpenStreetMap Foundation, il che dà diritto a rilasciare questo comunicato stampa congiunto. Se la tua organizzazione desidera sostenere maggiormente l’OSMF, considera la possibilità di aderire all’OSMF come membro aziendale, o informati su altri modi per contribuire.

La geocodifica è il processo di conversione da indirizzi o nomi di luoghi a coordinate geografiche (longitudine e latitudine). La geocodifica è una funzionalità geospaziale di base: un elemento fondamentale per sviluppare servizi basati sulla localizzazione.

OpenCage, membro della OpenStreetMap Foundation, gestisce un’API di geocodifica estremamente affidabile a livello aziendale, basata su OpenStreetMap. Siamo lieti di annunciare che OpenCage ha recentemente aumentato il suo impegno verso la OpenStreetMap Foundation passando a membro aziendale di livello Silver.

“Per anni il nostro servizio si è basato su OpenStreetMap. Siamo lieti di incrementare il nostro continuo supporto alla comunità mondiale di OSM aumentando il nostro livello di impegno verso la OpenStreetMap Foundation” ha detto Ed Freyfogle, co-fondatore di OpenCage.

“È una bella pietra miliare il fatto che l’attività sia cresciuta al punto da permetterci di passare da Bronze a Silver. Ma al di là del sostegno finanziario, il lavoro principale che facciamo è quello di aprire gli occhi dei nostri clienti – la maggior parte dei quali arrivano sapendo semplicemente che hanno bisogno di geocodifica e senza una comprensione dettagliata dei dati aperti – ai molti benefici dei dati aperti. I nostri clienti in tutto il mondo sono la prova che OpenStreetMap è commercialmente utilizzabile non in qualche lontano futuro teorico, ma oggi” ha continuato Freyfogle.

Un esempio di questo tipo di lavoro di formazione è la Guida alla geocodifica inversa recentemente pubblicata da OpenCage, che descrive in dettaglio le sfide tecniche del funzionamento continuo di un servizio di geocodifica inversa, mentre documenta anche i vantaggi dell’utilizzo di dati aperti come base di dati per tale servizio.

OpenCage offre degli SDK open source per accedere alle loro API di geocodifica per oltre 30 diversi linguaggi di programmazione.

Oltre ad essere membri aziendali dell’OSMF, OpenCage è orgogliosa di essere membro dei capitoli locali del Regno Unito (l’azienda è stata avviata nel Regno Unito) e della Germania (l’azienda ha attualmente sede in Germania), co-sponsorizza e contribuisce allo sviluppo open source di Nominatim (il principale software di geocodifica di OpenStreetMap) e sponsorizza regolarmente eventi OpenStreetMap.

GEOMOB logo

OpenCage incoraggia anche la geoinnovazione gestendo Geomob, una serie regolare di eventi in persona e online con l’obiettivo di promuovere la geoinnovazione in qualsiasi forma – sia per divertimento che per profitto, come dice lo slogan dell’evento. Ora, nel suo tredicesimo anno, Geomob è diventato una caratteristica consolidata del panorama europeo degli eventi geo, e presenta regolarmente progetti che utilizzano OpenStreetMap.

All’inizio del 2020, è stato lanciato il podcast di Geomob. Le conversazioni settimanali offrono la possibilità di riflettere sulle tendenze del settore geo, discutere di nuove interessanti tecnologie geo e intervistare i relatori di Geomob. Gli ospiti del podcast hanno incluso molti membri della comunità OpenStreetMap, tra cui Allan Mustard (presidente del consiglio di amministrazione di OSMF), Tyler Radford (direttore esecutivo del team umanitario di OpenStreetMap), Sarah Hoffmann (manutentrice dello strumento di geocodifica Nominatim, che alimenta la ricerca su osm.org), diversi fondatori di aziende che si basano su OpenStreetMap, e molti altri.


Traduzione dall’inglese di Alessandro Sarretta

OpenStreetMap

OpenStreetMap è stato fondato nel 2004 ed è un progetto internazionale per creare una mappa del mondo libera. Per fare ciò, migliaia di volontari raccolgono dati su strade, ferrovie, fiumi, foreste, edifici e molto altro a livello mondiale. I dati della nostra mappa possono essere scaricati gratuitamente da tutti ed usati per qualsiasi scopo – inclusi quelli commerciali. È possibile produrre mappe personalizzate che evidenziano specifici elementi o per calcolare percorsi, eccetera. OpenStreetMap è sempre più utilizzato per produrre mappe che possono essere aggiornate facilmente e velocemente.

OpenStreetMap Foundation

La OpenStreetMap Foundation è un’organizzazione senza scopo di lucro, costituita per sostenere il progetto OpenStreetMap. Si dedica a incoraggiare la crescita, lo sviluppo e la distribuzione di dati geospaziali gratuiti per chiunque li utilizzi e li condivida. La Fondazione OpenStreetMap possiede e mantiene l’infrastruttura del progetto OpenStreetMap, è sostenuta finanziariamente dalle quote associative e dalle donazioni e organizza la conferenza annuale internazionale State of the Map. Non ha dipendenti a tempo pieno e sostiene il progetto OpenStreetMap attraverso il lavoro dei nostri gruppi di lavoro di volontari. Si prega di considerare la possibilità di diventare membro della