Tokyo ospita lo SoTM 2012

Il comitato organizzativo SoTM ha appena annunciato chi si è aggiudicato la Conferenza internazionale di OpenStreetMap. Quest’anno andremo in…

Giappone, a Tokyo!

Tokyo by Night

‘Tokyo by night’ foto CC-BY-2.0 dell’utente JeHu68 su flickr

L’evento annuale si terrà nei giorni 6-8 Settembre 2012.

Dal blog stateofthemap.org:

C’erano cinque proposte per ospitare la conferenza internazionale di OpenStreetMap: Aveiro (Portogallo), L’Avana (Cuba), Lilla (Francia), Tiblisi (Georgia) e Tokyo (Giappone). Dice Henk Hoff, presidente del comitato organizzativo SoTM: “Abbiamo ricevuto diverse proposte forti. Decidere sulla migliore location dello State of The Map è sempre una delle nostre decisioni maggiori e più difficoltose”. Con la crisi che il Giappone ha dovuto affrontare l’anno scorso, l’OSM giapponese è cresciuta molto, rendendo l’Asia una parte importante entro la comunità OSM.

Commenta Tiachi Furuhashi, dell’OpenStreetMap giapponese: “Crediamo fortemente che tenere in Asia lo State of The Map amplierà e rafforzerà la comunità internazionale nel suo complesso, così come è successo a suo tempo in Europa e Nord America.

Il 2012 ospiterà la sesta conferenza annuale internazionale, facendo convergere oltre 250 partecipanti. Le precedenti edizioni di questa conferenza si sono tenute a Manchester (Gran Bretagna), Limerick (Irlanda), Amsterdam (Olanda), Girona (Spagna), Denver (Stati Uniti). Saranno disponibili prossimamente dettagli su sponsorizzazione, occasioni per il volontariato ed ulteriori informazioni.

This post is also available in: Inglese, Neerlandese, Francese, Tedesco, Giapponese, Russo, Spagnolo